Torna all'Home pageArchivio poesie del giorno
 

Rainer Maria Rilke

La Quinta Elegia

[...]

Angelo! Ci fosse un posto c
he non conosciamo, e là,
sull’indicibile tappeto, gl’innamorati, che qui
non arrivano mai a farcela, ci mostrassero le audaci
magnifiche figure dei loro cuori danzanti,
le loro torri di piacere, le loro
scale a lungo poggiate solo l’una all’altra, dove
non ci fu mai un appoggio, vacillanti –, e riuscissero,
davanti alla cerchia degli spettatori, gl’innumerevoli
morti silenziosi.
Non getterebbero allora questi le loro ultime
monete, sempre risparmiate, sempre nascoste,
a noi sconosciute,
eternamente valide monete della gioia, davanti
alla coppia che
finalmente avrà un sorriso vero, sul tappeto
pacificato?


Traduzione di Maria Grazia Marzot



Rainer Maria Rilke
Elegie duinesi
a cura di Maria Grazia Marzot
introduzione di Rossana Dedola
Crocetti Editore 1999, 2008





   
   
Fondazione Poesia Onlus
Via E.Falck, 53 - 20151 Milano
tel. +39 02 35382777